ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Arrosto di vitello con castagne

Condividilo sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:
500 gr Carne per arrosto di vitello
300 gr Castagne già cotte (vendute in pratiche confezioni)
2 Carote
1 gambo di Sedano
1 Cipolla
2 foglie fresche di Alloro
alcune Bacche di ginepro
2 cucchiai da minestra di Olio extra vergine di oliva
1/2 bicchiere di Acqua
1 bicchiere di Vino bianco

Seleziona gli ingredienti che ti mancano e crea la tua lista della spesa

Inviami solo la lista degli ingredienti mancanti per fare la spesa. Dò il consenso al trattamento dei miei dati solo per tale scopo.

Una volta fatto l'invio controlla che la mail che ti sei inoltrato con la lista della spesa non sia finita nella SPAM

Iscriviti alla nostra newsletter con la mail

La presenza di vitamine PP e B, oltre ai folati rendono il piatto adatto anche alle donne in gravidanza

  • 10 minuti + 50 minuti di cottura
  • Facile

Ingredienti

  • Ingredienti per 4 persone:

Descrizione

Condividi

Arrosto di vitello con castagne: il pranzo elegante della domenica che si può servire come piatto unico ben bilanciato, magari accompagnato da una buona insalata cruda di stagione.

Arrosto di vitello con castagne

La castagna

La castagna è il frutto del castagno. Un frutto molto nutriente che è stato, in passato, un alimento essenziale del popolo tanto da essere considerato il pane dei poveri. Da un punto di vista nutrizionale, grazie all’elevata percentuale di amidi, sali minerali, grassi, proteine e vitamine in essa contenuti, la castagna è considerata un alimento di alta qualità. 

Grazie anche alla buona digeribilità, la castagna è spesso inserita nella dieta dello sportivo.

A chi si sconsiglia la castagna

Gli amidi presenti nella castagna, in cottura si riducono in zuccheri semplici e quindi sconsigliabili a chi soffre di diabete.

La carne di vitello

Per vitello si intende il bovino sia maschio che femmina dalla nascita allo svezzamento. Ciò che differenzia la carne di vitello da quella di manzo è l’assenza di un’elevata percentuale di grasso che il manzo accumula a causa anche della castrazione a cui viene sottoposto. Le carni più giovani del vitello inoltre presentano un colorito più chiaro, un sapore più delicato e sono più tenere.

La carne di vitello è ricca fonte di proteine ad alto valore biologico, di vitamine, antiossidanti e di ferro. Inoltre apporta sali minerali come calcio, fosforo e magnesio, alleati della salute e indispensabili per lo sviluppo e il rafforzamento di ossa e denti. Non bisogna però dimenticare che è elevata la presenza di grassi saturi e di colesterolo.

Consigli:

per realizzare una cottura al forno preparare la teglia con tutti gli ingredienti, coprirla con un foglio di carta di alluminio (che servirà da “coperchio” e non dovrà toccare gli alimenti) e infornare per 50 minuti a 180 gradi.

Se si gradiscono altre spezie aggiungerle a piacere.

Acquistare le castagne già cotte solo se non contengono altri ingredienti.

Ricetta a cura della Dott.ssa Marianna Iasuozzi Nutrizionista.

(Visited 167 times, 2 visits today)

Steps: come cucinare la ricetta Arrosto di vitello con castagne

1
Fatto

1: in una pentola mettere le verdure tagliate a tocchetti
2: aggiungere acqua e olio e stufarle per 5 minuti
3: aggiungere il pezzo di carne e sfumarlo con il vino lasciando evaporare la parte alcolica a fiamma viva per altri 5 minuti
4: infine aggiungere le castagne, ancora un mezzo bicchiere di acqua e le bacche di ginepro. Abbassare la fiamma e socchiudere la pentola con il coperchio

2
Fatto

5: cuocere per 50 minuti
6: a fine cottura, a piacere, frullare una parte delle verdure insieme alle castagne fino ad ottenere una crema morbida
7: impiattare tagliando a fette l'arrosto e servirlo accompagnato dalla crema di verdure e da alcuni tocchetti di verdura lasciati interi.

precedente
Pasticcio di mele: curarsi con l’alimentazione energetica
prossima
Plumcake alla banana e yogurt vegetale senza uova
precedente
Pasticcio di mele: curarsi con l’alimentazione energetica
prossima
Plumcake alla banana e yogurt vegetale senza uova