ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Bastoncini di batata dolce americana

Condividilo sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:
2 Batata dolce americana
1 cucchiaio da minestra di Olio extra vergine di oliva
un pizzico di Fleur de sal
a piacere di un pò di Spezie o aromi freschi dell'orto

Seleziona gli ingredienti che ti mancano e crea la tua lista della spesa

Inviami solo la lista degli ingredienti mancanti per fare la spesa. Dò il consenso al trattamento dei miei dati solo per tale scopo.

Una volta fatto l'invio controlla che la mail che ti sei inoltrato con la lista della spesa non sia finita nella SPAM

Iscriviti alla nostra newsletter con la mail

Bastoncini di batata dolce americana

di Dott.ssa Antonella Ferrigno Biologa Nutrizionista

Vuoi conoscere un non tubero, salato con "fiocchi" di sale pregiato?

  • 30 minuti con forno a 180 gradi
  • Facile

Ingredienti

  • Ingredienti per 4 persone:

Descrizione

Condividi

Bastoncini di batata dolce americana: un viaggio otre oceano per assaporare queste radici tuberose ricche di proprietà nutritive benefiche.

Bastoncini di batata dolce americana: un non tubero

La batata o patata dolce è un radice tuberosa originaria del Sud America con forma oblunga, dal gusto che si colloca a metà tra la zucca e la patata. Ne esistono di moltissime qualità e alcune di esse non sono commestibili. Oggi facile da reperire anche nei supermercati.

La patata dolce americana è ricca di fibra, capace di regolare il transito intestinale. Ottima anche la presenza di vitamine A, C e B6, di numerosi sali minerali come il potassio e il manganese e di antiossidanti. Nella qualità arancione c’è un’elevata concentrazione di beta-carotene in quantità simili a quella presente nelle carote.

Inoltre ha un indice glicemico medio alto che viene compensato però dalla ricchezza di fibre, utili anche per combattere la stipsi. Nella sua buccia è presente una sostanza particolare in grado di agire sulla concentrazione degli zuccheri nel sangue riducendola e scongiurando così quei fastidiosi picchi glicemici che normalmente si raggiungono mangiando le patate classiche. Se possibile quindi provare a consumarla con la buccia e farla al forno può essere la soluzione giusta.

Alcuni studi hanno evidenziato che il consumo della batata da parte di soggetti affetti da diabete tipo 2 porti ad un aumento di un particolare ormone che migliora la sensibilità all’insulina.

Fleur de sel

Sale grezzo non raffinato corrispondente alla prima, sottile crosta di sale che si forma in superficie nelle saline francesi. Si presenta sotto forma di piccoli granelli che si ottengono per evaporazione, grazie all’azione del sole, del vento e della mano sapiente di chi lo lavora. La sua raccolta avviene rigorosamente a mano.

 

Ricetta della Dott.ssa Antonella Ferrigno Biologa Nutrizionista.

 

(Visited 39 times, 5 visits today)

Steps: come cucinare la ricetta Bastoncini di batata dolce americana

1
Fatto

1: lavare le batate
2: spellare le batate con il pela-patate e se necessario risciacquare ancora
3: tagliare a bastoncini
4: ungersi le mani

2
Fatto

5: passare tutti i bastoncini con le mani unte
6: condire i bastoncini con spezie o aromi dell'orto a piacere
7: preriscaldare il forno e quando il forno sarà ben caldo infornare a 180 gradi per 30 minuti
8: servire.

precedente
Sgombro al forno con purè di sedano rapa
prossima
Burger di fagioli con maionese di cavolfiore e cipolle caramellate
precedente
Sgombro al forno con purè di sedano rapa
prossima
Burger di fagioli con maionese di cavolfiore e cipolle caramellate