ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Crema di riso proteica

Condividilo sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Ingredienti per 1 porzione:
100 gr di Crema di riso
100 gr Yogurt bianco naturale
una manciata di Frutta disidratata (datteri, uva sultanina, ecc).
2 cucchiai da minestra di Sciroppo d'agave
150 gr Fragole
un cucchiaio da minestra di Mandorle sgusciate
20 gr crema di mandorle al naturale, pelate
200 ml Latte vegetale o latte vaccino scremato
una spolverata di Cannella
un goccio Acqua

Seleziona gli ingredienti che ti mancano e crea la tua lista della spesa

Inviami solo la lista degli ingredienti mancanti per fare la spesa. Dò il consenso al trattamento dei miei dati solo per tale scopo.

Una volta fatto l'invio controlla che la mail che ti sei inoltrato con la lista della spesa non sia finita nella SPAM

Iscriviti alla nostra newsletter con la mail

Hai fame dopo il duro lavoro dell'allenamento?
Ristorati con questa crema proteica davvero eccezionale!

  • 20 minuti
  • Facile

Ingredienti

  • Ingredienti per 1 porzione:

Descrizione

Condividi

Crema di riso proteica adatta al post-allenamento? Ecco la risposta!

Questo pasto è bilanciato e adatto come colazione dopo l’allenamento mattutino o come merenda post allenamento.

Quando si fa sport si deve scegliere adeguatamente il pasto che precede e che segue l’allenamento. Se vuoi vedere altre ricette adatte a chi pratica sport clicca qui!

Crema di riso proteica

L’insieme degli ingredienti proposti è di facile digeribilità e per questo diventa ottimale per un soggetto che, dopo l’allenamento sportivo, ha ancora parte delle energie concentrate a livello muscolare.

Quando si pratica sport è sempre consigliabile consumare alimenti che non vadano a sovraccaricare l’apparato gastroenterico. Questa preparazione è composta da carboidrati complessi, poca fibra e da zuccheri semplici che troviamo nella frutta sia fresca che essiccata. La frutta secca è ricca di potassio, un sale minerale molto importante da acquisire dopo il dispendio energetico dell’allenamento.

La componente proteica della preparazione è nel latte vaccino (per chi preferisce lo può sostituire con il latte vegetale), mentre la parte grassa indispensabile anche se aggiunta in bassa quantità, è nella frutta secca. I grassi devono essere contenuti perchè sono macronutrienti che si digeriscono molto lentamente e non adatti nel post workout.

Per modulare l’impatto glicemico del pasto e per insaporire la pietanza, utilizziamo la cannella che vanta anche proprietà antinfiammatorie e immunostimolanti.

Consigli:

la crema di riso da scegliere è al naturale. Può andare bene anche quella che si trova in commercio realizzata per la prima infanzia.

per chi preferisce, può sostituire lo yogurt con 150 ml di albume d’uovo oppure 50 gr di proteine in polvere (meglio sceglierle nella versione idrolizzata). La crema di riso si può preparare e lasciare raffreddare in frigorifero per poi consumarla il giorno stesso oppure il giorno dopo.

La ricetta e i pratici consigli nutrizionali sono a cura della

Dott.ssa Martina Guida Nutrizionista.

(Visited 268 times, 1 visits today)

Steps: come cucinare la ricetta Crema di riso proteica

1
Fatto

1: mettere in un mixer una manciata di mandorle pelate e frullarle fino a che non si crea una crema morbida
2: scaldare il latte o la bevanda vegetale e aggiungerla alla polvere di riso mescolando fino ad ottenere una crema morbida che andrà spolverata leggermente di cannella
3: in un pentolino mettere l'agave, le fragole e un goccio di acqua e cuocere per 5 minuti fino a farle appassire (lasciare raffreddare)
4: aggiungere alla crema di riso la crema di mandorle, la frutta appassita, lo yogurt e lasciare raffreddare
5: servire (si può consumare anche fredda di frigorifero) completando con scaglie di frutta secca e marmellata espressa di fragole.

precedente
Pasta in crema di asparagi
prossima
Crema vegetale spalmabile alla nocciola e cioccolato
precedente
Pasta in crema di asparagi
prossima
Crema vegetale spalmabile alla nocciola e cioccolato