ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Dolcetto proteico facile da preparare

Condividilo sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:
1 vasetto da 125 ml Yogurt greco
Due formelle
una spolverata di Cacao amaro
q.b. Caffè della moka
q.b. Scaglie di mandorle

Seleziona gli ingredienti che ti mancano e crea la tua lista della spesa

Inviami solo la lista degli ingredienti mancanti per fare la spesa. Dò il consenso al trattamento dei miei dati solo per tale scopo.

Una volta fatto l'invio controlla che la mail che ti sei inoltrato con la lista della spesa non sia finita nella SPAM

Iscriviti alla nostra newsletter con la mail

Dolcetto proteico facile da preparare

di Dott.ssa Antonella Ferrigno Biologa Nutrizionista

  • 10 minuti + 4 ore di riposo in frigorifero
  • Facile

Ingredienti

  • Ingredienti per 4 persone:

Descrizione

Condividi

Dolcetto proteico facile da preparare: ricetta utile per quando hai voglia di prepararti un dolce sano e gustoso, ideale per la colazione o per il pranzo della domenica.

Dolcetto proteico facile da preparare

Yogurt greco al naturale

Lo yogurt greco al naturale è un alimento ricavato dalla fermentazione del latte, in particolare del lattosio, che si ottiene grazie all’ azione che svolgono microorganismi batterici come il Lactobacillus bulgaricus e lo Streptococcus thermophilus.

La alta densità dello yogurt greco, rispetto allo yogurt classico, da vita ad una maggiore concentrazione di proteine (ad alto valore biologico), ma a un minor livello di sali minerali e vitamine.

Questo tipo di yogurt è adatto a chi pratica sport nella fase del post allenamento, può sostituire il latte nella prima colazione e può essere uno spuntino goloso.

L’alta concentrazione di grassi porta spesso al consumo di questo yogurt nella versione light perchè il livello lipidico- energetico è più basso e il colesterolo è presente ma in quantità ridotte.

A chi si sconsiglia il consumo di yogurt greco

Il prodotto contiene lattosio in minime quantità, ma i soggetti intolleranti possono scegliere la versione senza lattosio.

Per dare un buon contenuto di fibre al dolcetto è stata aggiunta una quota di cereali integrali.

La presenza di frutta secca conferisce una buona quantità di vitamine (gruppo B e E) e di acidi grassi (omega6) al piatto. Anche qui non c’è presenza di colesterolo, ma un alto apporto proteico e sali minerali. Se si consumano le mandorle con la buccia si hanno più fibre, utili per la motilità intestinale e per mantenere un buon equilibrio della flora batterica. La buccia della mandorla infine contiene antiossidanti.

A chi si sconsigliano le mandorle

Le mandorle possono essere oggetto di reazioni allergiche in soggetti ipersensibili.

Consigli:

questo dolcetto va preparato e messo in frigorifero a solidificarsi per almeno 4 ore e poi bagnare la lama di un coltello passandola tra il bordo e il dolce, in modo da sfilare più agevolmente il coppapasta.

Vuoi altre ricette per sportivi? Clicca qui!

Ricetta a cura della Dott.ssa Antonella Ferrigno Biologa Nutrizionista.

La puoi trovare su Facebook: Antonella Ferrigno

 

 

(Visited 71 times, 3 visits today)

Steps: come cucinare la ricetta Dolcetto proteico facile da preparare

1
Fatto

1: preparare un caffè e metterlo a raffreddare in un piatto
2: bagnare velocemente la formella prima su un lato
3: e poi sull'altro

2
Fatto

4: in un piattino posizionare il coppapasta
5: fare il fondo con i pezzetti di formella e mettere un primo strato di yogurt
6: aggiungere un altro strato di formella e versare lo yogurt che resta, livellandolo perfettamente

3
Fatto

7: spolverare con il cacao amaro
8: mettere sopra le sfoglie di mandorle, coprire con una pellicola trasparente e riporre in frigorifero per 4/5 ore
9: togliere il coppapasta bagnando la lama di un coltello (passarla tra il coppapasta e il dolce) poi sfilare delicatamente. Servire freddo.

precedente
Zucca Delica ripiena
prossima
Pane grattugiato con verdure essiccate aromi e spezie
precedente
Zucca Delica ripiena
prossima
Pane grattugiato con verdure essiccate aromi e spezie