ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Moussaka adatta per la Sindrome del Colon Irritabile

Condividilo sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:
2 Melanzane
3 Patate
un pizzico di Sale
una manciata di Erba cipollina
1 bottiglia di Salsa di pomodoro
5 cucchiai da minestra di Formaggio Parmigiano Reggiano
gr 300 Formaggio Feta
4 cucchiai da minestra di Olio extra vergine di oliva
gr 500 Carne macinata
Ingredienti aggiuntivi:
lt 1 Besciamella vegetale
ml 300/ml500 per la frittura: Olio extra vergine di oliva

Seleziona gli ingredienti che ti mancano e crea la tua lista della spesa

Inviami solo la lista degli ingredienti mancanti per fare la spesa. Dò il consenso al trattamento dei miei dati solo per tale scopo.

Una volta fatto l'invio controlla che la mail che ti sei inoltrato con la lista della spesa non sia finita nella SPAM

Iscriviti alla nostra newsletter con la mail

Moussaka adatta per la Sindrome del Colon Irritabile

di Dott.ssa Serena Ravasini Biologa Nutrizionista

Dalla tradizione greca un piatto molto ricco dal gusto inconfondibile ottimamente rivisitato.

  • 3,5 ore. Cottura al forno a 180 gradi
  • Media

Ingredienti

  • Ingredienti per 4 persone:

  • Ingredienti aggiuntivi:

Descrizione

Condividi

Moussaka adatta per la Sindrome del Colon Irritabile: che sorpresa scoprire che un piatto così gustoso della tradizione greca può essere giusto per l’IBS.

Moussaka adatta per la Sindrome del Colon Irritabile: vediamo gli ingredienti

l’erba cipollina

Pianta erbacea facente parte della famiglia del porro e della cipolla, adatta nella dieta low FODMAPs. L’erba cipollina proviene dall’ Asia e cresce in fitti mazzi che si sviluppano su bulbi sotterranei. E’ una pianta che contiene vitamine come la vitamina C. Ha qualità terapeutiche: è diuretica, antisettica, cardiotonica e riduce la glicemia.

La carne macinata

Premesso che la carne di solito non è mai un problema per questo tipo di disturbo, il consiglio  è quello di scegliere il tipo di macinato, anche misto, che più vi piace. Sicuramente le carni troppo magre alla fine di una cottura medio/lunga come quella indicata di solito per un ragù, risultano un pò legnose.

Le patate

Le patate sono tuberi prodotti da una pianta erbacea che appartiene alla famiglia delle Solanacee. Mai mangiarle crude perchè il livello di Solanina in esse contenuta (sostanza tossica che si elimina previa cottura) è altissimo. Contengono carboidrati, vitamine A e C e il carico glicemico pare essere elevatissimo e quindi questo escluderebbe le patate da molte diete, ma tutto dipende da come si cuociono e da come il pasto in cui sono inserite viene composto. 

Consigli:

se rimane un pò di Moussaka riporla in un contenitore chiuso ermeticamente e consumarla nel giro di un paio di giorni. Riscaldarla al forno con sopra un foglio di carta di alluminio. Se si vuole fare velocemente acquistare la besciamella vegetale pronta, altrimenti realizzarla con farina di riso, ghee al posto del burro e latte di riso, nelle stesse quantità indicate per gli ingredienti tradizionali.

Consigli per una corretta frittura:

l’olio durante la frittura incontra un’ ossidazione da cui si possono formare alcune sostanze tossiche per l’organismo umano. L’elevata presenza di grassi polinsaturi rende l’olio sensibile a questa degradazione. Rispetto all’olio di semi, l’olio d’oliva contiene più acidi monoinsaturi e questo lo rende particolarmente adatto per friggere perché ha un punto di fumo più elevato. La temperatura adatta per la frittura? Tra i 160 e i 180 gradi.

Cosa si intende per dieta low FODMAPs:

non parliamo di un regime dietetico ipocalorico ma di uno stile di vita alimentare che è adatto a chi soffre della Sindrome da colon irritabile.

Ricetta a cura della Dott.ssa Serena Ravasini Biologa Nutrizionista

 

(Visited 2.190 times, 1 visits today)

Steps: come cucinare la ricetta Moussaka adatta per la Sindrome del Colon Irritabile

1
Fatto

1: lavare e tritare l'erba cipollina
2: stufare l'erba cipollina in una pentola con l'olio e un goccio d'acqua
3: tagliare le melanzane in fette alte 0,5 cm e metterle impilate dentro ad uno scolapasta alternandole con sale grosso
4: una volta finita la pila di melanzane mettere un peso sopra per fare uscire più acqua possibile e lasciare così per 30 minuti
5: nel frattempo aggiungere la carne in pentola insieme all'erba cipollina e rosolare 5 minuti

2
Fatto

6: aggiungere il pomodoro, mescolare e mettere tanta acqua quanto basta per coprire a filo la carne
7: socchiudere con il coperchio e lasciare in mezzo tra la pentola e il coperchio un cucchiaio. Cuocere a fuoco bassissimo per almeno 2/2,5 ore.
8: in una padella bassa e larga mettere tanto olio e appena arriva in temperatura friggere le fette di melanzane per 2/3 minuti
9: scolarle dall'olio e asciugarle sopra alla carta assorbente
10: tagliare a fette le patate spesse 0,5 cm

3
Fatto

11: friggere le papate 2/3 minuti
12: asciugarle su una carta assorbente
13: preparare la teglia sporcando il fondo con un cucchiaio di besciamella
14: fare uno strato di melanzane e mettere un cucchiaio di misto tra besciamella e ragù
15: continuare gli strati mettendo le patate

4
Fatto

16: ultimo strato di melanzane
16: mettere la feta sbriciolata e sopra il ragù
17: per finire uno strato di besciamella
18: e una spolverata di parmigiano
19: infornare in forno preriscaldato a 180 gradi per almeno 40 minuti e servire calda.

precedente
Pesti con gusto
prossima
Cous cous esotico
precedente
Pesti con gusto
prossima
Cous cous esotico