ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Orata appena scottata con verdure

Condividilo sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Ingredienti per 2 persone:
2 Filetti di orata puliti
gr 300 Carciofi
1 grossa Carota
1 spicchio di Aglio
e cucchiai da minestra di Olio extra vergine di oliva
un pizzico di Sale
qualche stelo di Erba cipollina
un ciuffo di Prezzemolo
un pizzico di Curcuma
un pizzico di Pepe nero

Seleziona gli ingredienti che ti mancano e crea la tua lista della spesa

Inviami solo la lista degli ingredienti mancanti per fare la spesa. Dò il consenso al trattamento dei miei dati solo per tale scopo.

Una volta fatto l'invio controlla che la mail che ti sei inoltrato con la lista della spesa non sia finita nella SPAM

Iscriviti alla nostra newsletter con la mail

Orata appena scottata con verdure

di Dott.ssa Linda Caracausi Dietista.

Nelle foglie del carciofo è contenuta la cinarina, una sostanza capace di abbassare i livelli di colesterolo cattivo.

  • 30 minuti
  • Facile

Ingredienti

  • Ingredienti per 2 persone:

Descrizione

Condividi

Orata appena scottata con verdure: un piatto di rapida esecuzione, nel quale si sfrutta tutto il gusto di ingredienti che devono cuocere poco. In questo modo si possono mantenere il più possibile intatte le caratteristiche nutrizionali e la morbidezza delle carni bianche.

Orata appena scottata con verdure: ingredienti

L’orata

Un pesce raffinato, dal gusto delicato ma ben riconoscibile, l’orata è un pesce con lisca della famiglia Sparidae che popola il Mediterraneo e l’Oceano Atlantico. Questo pesce, anche molto costoso, si può trovare pescato o allevato; ciò che li contraddistingue è sicuramente il costo e la parte grassa. In generale il pesce allevato presenta una parte grassa nelle sue carni, perché non può muoversi e nuotare liberamente.

L‘orata contiene una alta percentuale di grassi omega3, non come il pesce azzurro però, con un apporto modesto di colesterolo. L’energia arriva dalle proteine ad alto valore biologico e dagli acidi grassi, contiene una buona quantità di vitamine tra cui le vitamine PP e B2 e di sali minerali.

I carciofi

Il carciofo è un’evoluzione del cardo selvatico, molto diffuso nel bacino del Mediterraneo, in tante qualità, che possono enormemente differenziarsi tra loro per gusto e per aspetto.

Vegetale ricco di sali minerali, il carciofo è adatto a chi soffre di anemia, purché venga condito con succo di limone fresco che grazie alla vitamina C facilita l’assorbimento del ferro, altrimenti difficilmente assimilabile.

Consigli:

Aggiungere l’orata a cottura ultimata delle verdure, inserendocelo in mezzo e coprendo poi la padella con il coperchio, tanto da far cuocere il pesce pochi minuti a fiamma viva e poi finirla con il vapore. Adottando una cottura breve si da modo alle carni del pesce di rimanere morbide in modo da gustarne in pieno il sapore.

Il pesce va cotto quanto basta per scongiurare la presenza dell’Anisakis, un parassita che si annida nelle interiora di molti pesci e che è molto pericoloso per la salute dell’uomo.

Ricetta a cura della Dott.ssa Linda Caracausi Dietista.

La puoi trovare su Facebook: Dott.ssa Linda Caracausi, nutrizione e benessere

La puoi trovare su Instagram: lindacaracausi_nutrizionista

(Visited 198 times, 1 visits today)

Steps: come cucinare la ricetta Orata appena scottata con verdure

1
Fatto

1: mettere in ammollo i carciofi in acqua e limone
2: pulire i carciofi , inserendo nella preparazione anche i gambi
3: dopo averli lasciati in ammollo. asciugare i carciofi e tagliarli a fette
4: tagliare finemente l'erba cipollina e pulire l'aglio
5: sbucciare le carote e lavarle

2
Fatto

6: sempre con lo sbuccia verdura, fare listarelle sottili di carote
7: preparare in una padella un goccio di olio e lo spicchio di aglio
8: aggiungervi un goccio d'acqua per stufare l'aglio giusto un minuto e poi aggiungere le carote, farle cuocere a fuoco vivo 2 minuti
9: nel frattempo aggiungere il prezzemolo tritato o surgelato
10: una parte dell'erba cipollina (tenendone una manciata per condire come guarnizione finale)

3
Fatto

11: aggiungere le spezie
12: mescolare con un pizzico di sale
13: coprire e lasciare cuocere con il coperchio per 5 minuti
14: passati i 5 minuti inserire i filetti di orata e rimettere il coperchio, cuocendo per altri 2 minuti, poi spegnere e lasciare terminare la cottura dei filetti con il vapore delle verdure
15: impiantare e servire.

precedente
Risotto allo sgombro ed erba cipollina fonte di DHA
prossima
Muffins integrali allo yogurt con scaglie di cioccolato
precedente
Risotto allo sgombro ed erba cipollina fonte di DHA
prossima
Muffins integrali allo yogurt con scaglie di cioccolato