ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Pestata di broccoli e basilico light

Condividilo sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Ingredienti per 8 persone:
gr 320 Broccoli
gr 30 Pinoli
gr 10 Mandorle
6 cucchiai da minestra di Olio extra vergine di oliva
1/2 cucchiaio da caffè di Sale
gr 10 Basilico

Seleziona gli ingredienti che ti mancano e crea la tua lista della spesa

Inviami solo la lista degli ingredienti mancanti per fare la spesa. Dò il consenso al trattamento dei miei dati solo per tale scopo.

Una volta fatto l'invio controlla che la mail che ti sei inoltrato con la lista della spesa non sia finita nella SPAM

Iscriviti alla nostra newsletter con la mail

Pestata di broccoli e basilico light

di Dott.ssa Marta Fontanesi Biologa Nutrizionista.

Per farsi una piccola scorta di broccoli da avere a disposizione tutto l'anno sbollentarli 5 minuti in acqua bollente, lasciarli raffreddare e poi conservarli in un sacchetto di plastica nel congelatore domestico.

  • 10 minuti
  • Facile

Ingredienti

  • Ingredienti per 8 persone:

Descrizione

Condividi

La Pestata di broccoli e basilico light è una degna alternativa al pesto alla genovese classico. Questo condimento ha un sapore delicato, dove il gusto dei broccoli lessati si unisce meravigliosamente al sapore più intenso del basilico. Il broccolo conferisce a questo condimento molto corpo e cremosità, tanto da escludere il formaggio.

Questo piatto può essere adatto ai bambini per fargli mangiare la verdura e se si propone abbinato alla pasta sarà completo e potrà considerarsi un piatto unico.

Perchè la Pestata di broccoli e basilico light ha ingredienti bilanciati:

I broccoli

I broccoli sono fiori commestibili (Brassica Oleracea L.) di un ortaggio della famiglia delle Crucifere. Provenienti dall’Asia Minore, arrivarono in Italia passando dalla Grecia. I Romani iniziarono le coltivazioni in meridione.

Questi ortaggi contengono elevate quantità di vitamina C, betacarotene, clorofilla, sali minerali e fibre.

“Gustosi e ricchi di nutrienti i broccoli sono un alleato per la salute di grandi e piccoli”. Scoprili qui!

Il basilico

Il basilico è una pianta aromatica della famiglia delle Lamiaceae, proveniente dall’Asia Meridionale. Si usa come digestivo, come diuretico e antinfiammatorio. Da esso si estraggono oli essenziali e i più noti sono l’eugenolo, il linaiolo e la canfora.

La frutta secca

La disidratazione dei cibi consente di concentrare le sostanze nutritive: lipidi, proteine, vitamine e minerali. Per questo la frutta secca è generalmente parte integrante della dieta degli sportivi o dei vegetariani.

Contiene fibre e acidi grassi mono e polinsaturi che la rendono adatta a contrastare malattie come il diabete e l’ipercolesterolemia, facendone un consumo consapevole.

Consigli per ottenere un’ottima Pestata di broccoli e basilico light:

quando si lessano i broccoli tenere acqua a disposizione perchè se si condisce la pasta ne va aggiunto un goccio per rendere più morbida la pestata. Se si accompagna con altre verdure servire a temperatura ambiente.

Conservare in frigorifero e ricoprire con un filo d’olio al massimo per 2 giorni.

Ricetta a cura della Dottoressa Marta Fontanesi Biologa Nutrizionista.

(Visited 390 times, 1 visits today)

Steps: come cucinare la ricetta Pestata di broccoli e basilico light

1
Fatto

1: pulire e tagliare i broccoli, tenere solo i ciuffi
2: lavare i broccoli
3: pulire e lavare le foglie di basilico
4: asciugare le foglie di basilico

2
Fatto

5: mettere a bollire in una pentola dell'acqua, appena bolle versarvi i broccoli e sbollentarli per 5 minuti. Poi scolare e lasciare raffreddare
6: nel frattempo mettere una padella antiaderente sul fuoco
7: appena sarà calda mettervi a tostare per 5 minuti la frutta secca
8: mettere in un mixer le foglie di basilico

3
Fatto

9: unirvi il sale e la frutta secca
10: mettere l'olio e azionare il mixer fino a che gli ingredienti saranno tritati finemente e ben miscelati
11: servire in accompagnamento ad altre verdure, come purea o condirvi la pasta.

precedente
Antipasto ai fichi di Beatrice
prossima
Cicoriette salentine con pomodorini e olive nere
precedente
Antipasto ai fichi di Beatrice
prossima
Cicoriette salentine con pomodorini e olive nere