ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Pestata di spinaci crudi, pistacchi e avocado

Condividilo sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Ingredienti per 8/10 persone
400 gr Spinaci crudi
1 Avocado
20 gr Semi di sesamo
20 gr Semi di lino
40 gr Granella di pistacchi
50 gr Pecorino grattugiato
200 gr Olio extra vergine di oliva

Seleziona gli ingredienti che ti mancano e crea la tua lista della spesa

Inviami solo la lista degli ingredienti mancanti per fare la spesa. Dò il consenso al trattamento dei miei dati solo per tale scopo.

Una volta fatto l'invio controlla che la mail che ti sei inoltrato con la lista della spesa non sia finita nella SPAM

Iscriviti alla nostra newsletter con la mail

Pestata di spinaci crudi, pistacchi e avocado

di Giusi Smeralda Biologa Nutrizionista.

Preparazione adatta ai bambini e agli adolescenti perchè apporta un'elevata quantità di vitamine e sali minerali

  • 10 minuti
  • Facile

Ingredienti

  • Ingredienti per 8/10 persone

Descrizione

Condividi

Pestata di spinaci crudi, pistacchi e avocado: una piacevole sorpresa! Quando vuoi condire un piatto di pasta, accompagnare una verdura in tavola o fare uno snack questa proposta è gustosissima e molto salutare, adatta soprattutto ai bambini e agli adolescenti perchè apporta un’ elevata quantità di vitamine e sali minerali.

Pestata di spinaci crudi, pistacchi e avocado

Gli spinaci

Piante erbacee appartenenti alla famiglia delle Chenopodiacee, gli spinaci sono disponibili nei mesi autunnali e invernali. Hanno un notevole valore nutritivo: contengono carboidrati, proteine, grassi e molte vitamine (A,B,C,D,K,e P). Elevata anche la presenza di sali minerali come ferro, calcio, fosforo, potassio e magnesio.

Se vengono consumati a crudo come in questo caso, i sali minerali rimangono in soluzione senza cristallizzare nell’acqua di vegetazione che contengono.

Sono sconsigliati solo nel caso in cui si soffra di problemi epatici o renali.

I semi oleosi

I semi oleosi in genere contengono un elevato concentrato di omega3, fibre e antiossidanti. Sono considerati dei veri e propri integratori naturali e apportano benefici all’intestino, a tutte le cellule del corpo e al sistema immunitario.

I pistacchi

I pistacchi godono del presidio Slow Food e sono considerati l’oro verde di Bronte. Oltre ad essere ricercati per la loro bontà, hanno una notevole importanza a livello nutrizionale: contengono vitamine del gruppo B utilissime al buon mantenimento del sistema nervoso in generale e grassi buoni monoinsaturi indispensabili per mantenere in buono stato di salute il sistema cardiovascolare.

L’avocado

L’avocado contiene una alta percentuale di grassi sia monoinsaturi che polinsaturi con un equilibrio tra loro paragonabile solo a quello del latte materno. Inoltre si rilevano buoni contenuti di potassio, poco sodio, una discreta presenza di vitamina C e di carotenoidi (precursori della vitamina A).

La percentuale di zuccheri contenuti nell’avocado non provoca significative alterazioni glicemiche.

Consigli:

se avanza conservarlo in frigorifero per 3/4 di giorni al massimo in un contenitore chiuso ermeticamente, coprendolo a filo con l’olio EVO. Se si vuole abbinare la pasta considerarne 70 gr a porzione.

Ricetta e consigli nutrizionali a cura della Dott.ssa Giusi Smeralda Biologa Nutrizionista.

(Visited 1.904 times, 1 visits today)

Steps: come cucinare la ricetta Pestata di spinaci crudi, pistacchi e avocado

1
Fatto

1: pulire e lavare molto bene gli spinaci
2: frullare tutti gli ingredienti insieme (utilizzando solo metà dei pistacchi indicati).

Se la ricetta prevede la pasta considerarne 70 gr a persona
3: lessare e scolare la pasta conservando un pò di acqua di cottura che servirà per ammorbidire la pestata
4: servire guarnendo il piatto a piacere con granella di pistacchi e una spolverata di parmigiano.

precedente
Le mele nella torta della nutrizionista
prossima
Dolcezze light allo yogurt e arancia
precedente
Le mele nella torta della nutrizionista
prossima
Dolcezze light allo yogurt e arancia