ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Pestato di ciuffi di carote

Condividilo sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Ingredienti per un vasetto da gr 250:
300 gr Ciuffi di carote
3 Pomodori secchi
50 gr Anacardi
50 gr Noci
10 foglie di Basilico
1 cucchiaino da caffè di Patè di olive
2 cucchiai da minestra di Pecorino grattugiato
4 cucchiai da minestra di Olio extra vergine di oliva

Seleziona gli ingredienti che ti mancano e crea la tua lista della spesa

Inviami solo la lista degli ingredienti mancanti per fare la spesa. Dò il consenso al trattamento dei miei dati solo per tale scopo.

Una volta fatto l'invio controlla che la mail che ti sei inoltrato con la lista della spesa non sia finita nella SPAM

Iscriviti alla nostra newsletter con la mail

Della carota non si butta nulla!

  • 5 minuti
  • Facile

Ingredienti

  • Ingredienti per un vasetto da gr 250:

Descrizione

Condividi

Pestato di ciuffi di carote: un ottimo modo per utilizzare in cucina la parte verde della carota che normalmente viene considerata uno scarto alimentare.

Pestato di ciuffi di carote

La carota e i suoi ciuffi

La carota è un vegetale di origine orientale che oggi si coltiva in tutto il bacino del Mediterraneo e in Oriente. In suo nome scientifico è “Dancus carota”, appartiene alla famiglia delle Ombrellifere come i finocchi, l’aneto, il sedano e il cumino.

Questo ortaggio contiene come noto, un elevato quantitativo di beta carotene, un precursore della vitamnina A molto importante per il nostro organismo perchè dona benessere alla vista, al cuore, alla pelle e all’apparato digerente.

Che sostanze benefiche contengono i suoi ciuffi?

La parte verde della carota contrariamente a quello che si pensa è edibile.

Le barbette della carote sono antisettiche e utili come collutorio naturale per curare le lesioni in bocca. Contengono inoltre molta clorofilla che agisce sull’organismo stimolando fisiologicamente i globuli rossi e il midollo osseo, purificando il sangue e supportando così le funzioni del sistema linfatico e delle ghiandole surrenali. Buona la presenza di vitamine e sali minerali in percentuale decisamente superiore alla carota stessa. Sono diuretiche e utili per prevenire la formazione di calcoli ai reni.

La combinazione di ingredienti

il pestato è composto da ingredienti molto semplici e gustosi tra cui: le noci ricche di omega3 utili per contrastare il colesterolo cattivo, i pomodori secchi, il paté di olive che contiene acido oleico con effetti benefici a carico del sistema circolatorio, il basilico fonte di flavonoidi e infine il pecorino che è un formaggio con  un elevata presenza di vitamina D, essenziale per la rimineralizzazione delle ossa.

Come utilizzare il pestato di ciuffi di carote:

si può condire la pasta, spalmarlo sul pane, aggiungerne un cucchiaio ad una minestra di verdura per insaporirla oppure mescolarlo alle uova per realizzare una sfiziosa frittata.

La ricetta si trova, insieme alle note della Dietista Martina Mangino sul ricettario di “Ricette smart”. Questo ricettario è stato creato dalla Dottoressa in collaborazione con Francesca Fileccia e se vuoi scoprire altre deliziose ricette clicca qui!

(Visited 578 times, 1 visits today)

Steps: come cucinare la ricetta Pestato di ciuffi di carote

1
Fatto

1: tagliare via i ciuffi alle carote e lavarli
2: mettere tutti gli ingredienti nel mixer
3: tritare bene fino ad ottenere un mix molto fine
4: condire la pasta
5: servire.

precedente
Miglio con peperoni, olive e spezie
prossima
Pasta grattugiata senza uova con passata e piselli
precedente
Miglio con peperoni, olive e spezie
prossima
Pasta grattugiata senza uova con passata e piselli