ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Pesti con gusto

Condividilo sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Pesto al basilico e olive:
gr 50 Mandorle con la cuticola
gr 50 Anacardi
gr 100 Olive verdi denocciolate
un mazzolino di Basilico
ml 100 Acqua fredda
Pesto alla salvia:
un mazzolino di Salvia
20 Olive verdi denocciolate
4 cucchiai da minestra di Olio extra vergine di oliva
Pesto di pistacchi:
50 Pistacchi sgusciati non salati
ml 100 Olio extra vergine di oliva
15 Olive verdi denocciolate

Seleziona gli ingredienti che ti mancano e crea la tua lista della spesa

Inviami solo la lista degli ingredienti mancanti per fare la spesa. Dò il consenso al trattamento dei miei dati solo per tale scopo.

Una volta fatto l'invio controlla che la mail che ti sei inoltrato con la lista della spesa non sia finita nella SPAM

Iscriviti alla nostra newsletter con la mail

Pesti con gusto

Scegli il più adatto a te e condirai con gusto tutti i tuoi piatti!

  • 5 minuti per pesto
  • Facile

Ingredienti

  • Pesto al basilico e olive:

  • Pesto alla salvia:

  • Pesto di pistacchi:

Descrizione

Condividi

Pesti con gusto: tre proposte sane, semplici e di facile esecuzione per portare in tavola la salute. Condirai una pasta? Accompagnerai dei crostini per un aperitivo salutare? Oppure porterai in tavola delle verdure per fare un pinzimonio? Provali!.. Io l’ho fatto e ne sono rimasta piacevolmente sorpresa! Li ho trovati sull’ultimo libro “La dieta della pancia” della Dott.ssa Serena Missori.

Pesti con gusto: ad ognuno il suo sapore, ma per tutti un unico colore!

Pesto al basilico e olive

Dal basilico si estraggono oli essenziali come l’estragolo l’eugenolo. Preparando un infuso si possono avere benefici per la digestione e per stimolare la diuresi.

Le olive hanno un elevato contenuto lipidico energetico (acidi grassi monoinsaturi). I grassi monoinsaturi delle olive hanno anche la funzione di contrastare il colesterolo.

Mix di ingredienti dal potente potere antinfiammatorio e cicatrizzante.

Pesto di pistacchi

I pistacchi come tutta la frutta secca, hanno un elevato carico di calorie fornito da lipidi, proteine e glucidi. Contengono inoltre poca acqua e vitamine del gruppo B. I grassi sono polinsaturi e ricchi di omega6. Sono infine ricchi di fibre e privi di lattosio e glutine e il colesterolo è assente. I pistacchi hanno un ottimo effetto sulla tiroide perchè ne favoriscono il buon funzionamento, aiutando il metabolismo.

Pesto alla salvia

La salvia è una pianta erbacea aromatica che ha potere antisettico e cicatrizzante. L’effetto antisettico lo si ha soprattutto per il cavo orale: facendo gargarismi con un infuso concentrato di foglie di salvia si ottiene un metodo efficace per contrastare la tonsillite.

Consigli:

se ti preparerai i tuoi pestati quando c’è ampia disponibilità del prodotto, ti ritroverai anche in inverno ottime preparazioni da scongelare e da utilizzare per condire pasta, pizze, crostini e verdure.

Si possono conservare un paio di giorni in frigorifero dentro a contenitori chiusi ermeticamente, oppure congelarli.

Ricette a cura della Dr. Serena Missori Endocrinologa, Nutrizionista, Autrice.

La puoi trovare su Facebook: Serena Missori

Su Instagram: Serena MissoriLibro Dr. Serena Missori

 

 

(Visited 191 times, 1 visits today)

Steps: come cucinare la ricetta Pesti con gusto

1
Fatto

Pesto ai pistacchi e olive:
1: lavare le olive snocciolate sotto all'acqua corrente
2: sgusciare i pistacchi e unirli alle olive e all'olio nel mixer
3: frullare fino ad ottenere un composto omogeneo e cremoso
4: metterlo in una ciotola e lasciarlo in frigorifero con un pellicola che lo protegga
5: servire il piatto che più preferite.

2
Fatto

1: lavare e asciugare il basilico
2: frullare con il mixer fino ad ottenere un composto cremoso
3: spalmare sul pane
4: servire

3
Fatto

1: mettere la salvia. le olive e l'olio di oliva nel mixer
2: mixare e ottenere un composto morbido
3: mettere in una ciotola il composto
4: spalmarlo sul pane e servirlo.

precedente
Falafel con fave fresche e bietole
prossima
Moussaka adatta per la Sindrome del Colon Irritabile
precedente
Falafel con fave fresche e bietole
prossima
Moussaka adatta per la Sindrome del Colon Irritabile