ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Radicchio, finocchio e primosale

Condividilo sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:
320 gr Radicchio rosso
2 Finocchi
90 gr Mandorle
240 gr Primosale
4 cucchiai da minestra di Olio extra vergine di oliva
un pizzico di Sale

Seleziona gli ingredienti che ti mancano e crea la tua lista della spesa

Inviami solo la lista degli ingredienti mancanti per fare la spesa. Dò il consenso al trattamento dei miei dati solo per tale scopo.

Una volta fatto l'invio controlla che la mail che ti sei inoltrato con la lista della spesa non sia finita nella SPAM

Iscriviti alla nostra newsletter con la mail

Ortaggi tipici della stagione invernale che insieme concorrono a donare nutrimento e leggerezza

  • 10 minuti
  • Facile

Ingredienti

  • Ingredienti per 4 persone:

Descrizione

Condividi

Radicchio, finocchio e primosale: l’insalata perfetta per un pasto leggero fuori casa o per recuperare l’equilibrio dopo le abbuffate le Feste.

Radicchio, finocchio e primosale

Il finocchio

Costituito in prevalenza da acqua, il finocchio trova ampio spazio nelle diete ipocaloriche e nelle condizioni in cui è necessario assumere alimenti che smaltiscano i liquidi grazie al suo elevato potere drenante. E’ un ottimo alimento dal punto di vista nutrizionale: contiene vitamine, sali minerali e principi attivi che lo rendono adatto per contrastare gotta e reumatismi.

Il finocchio è ricco di flavonoidi e di estrogeni naturali, molto utili per dare equilibrio a livello ormonale soprattutto per la donna perchè favorisce la regolarizzazione del ciclo mestruale. Questo vegetale inoltre agisce sul fegato come disintossicante.

Molto utile anche per chi soffre di problemi digestivi tra cui bruciore di stomaco, per chi accusa accumulo di gas intestinale, gonfiore e perdita di appetito

Perchè il radicchio rosso è considerato un super food?

Il radicchio può essere definito un super food perché nel complesso è ricco di sostanze nutritive benefiche per la salute.

E’ un alimento ricco di vitamina A e C, contiene molta acqua, fibre, minerali tra cui potassio e il magnesio e il colesterolo è praticamente assente.

Le mandorle

Le mandorle sono semi oleosi o frutte secche con un’alta concentrazione di trigliceridi e tante calorie. Contengono molti acidi grassi insaturi, pochissimi grassi saturi e sono prive di colesterolo. Le vitamine presenti nelle mandorle: vitamine del gruppo B, e del gruppo E. Ottimo anche l’apporto di sali minerali.

Se consumate con cuticola, contengono anche una buona percentuale di antiossidanti e di fibre, queste ultime utili per tenere in equilibrio la flora batterica intestinale. Le mandorle inoltre sono senza glutine.

Il primosale

Il primosale è un formaggio a base di latte di vacca o di pecora.
Rispetto alla categoria dei formaggi, il primosale ha un apporto calorico medio: l’energia proviene soprattutto dai lipidi, dalle proteine e dai carboidrati.
Gli acidi grassi presenti sono principalmente saturi e le proteine sono ad alto valore biologico.
Il primo sale contiene una buona dose di colesterolo, mentre le fibre sono assenti.
Le vitamine presenti sono la B2 e la A. Si osservano notevoli concentrazioni di fosforo, calcio e sodio.
Anche se in minime quantità, il primosale è uno dei formaggi che si presta maggiormente nella composizione di diete per le patologie metaboliche.

Ricetta a cura della Dott.ssa Greta VillaniBiologa Nutrizionista.

(Visited 5.094 times, 1 visits today)

Steps: come cucinare la ricetta Radicchio, finocchio e primosale

1
Fatto

1: lavare e tagliare a fettine sottili il finocchio
2: lavare e tagliare a striscioline il radicchio
3: scolare dall'acqua il formaggio e asciugarlo con un foglio di carta assorbente poi tagliarlo a cubetti

2
Fatto

4: in un tritatutto mettere le mandorle
5: tritarle finemente
6: comporre l'insalata e servirla.

precedente
Vegan wrap al radicchio rosso e tahina
prossima
Crema di datteri e nocciole con cacao amaro
precedente
Vegan wrap al radicchio rosso e tahina
prossima
Crema di datteri e nocciole con cacao amaro