ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Riso basmati con tonno e menta

Condividilo sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:
gr 70 Riso Basmati integrale
gr 100 Tonno affumicato
1 media di Zucchina
Spremuta di un limone
Mix di scorza di arancia e limone
alcune foglie di Menta fresca
2 cucchiaini da caffè di Olio extra vergine di oliva

Seleziona gli ingredienti che ti mancano e crea la tua lista della spesa

Inviami solo la lista degli ingredienti mancanti per fare la spesa. Dò il consenso al trattamento dei miei dati solo per tale scopo.

Una volta fatto l'invio controlla che la mail che ti sei inoltrato con la lista della spesa non sia finita nella SPAM

Iscriviti alla nostra newsletter con la mail

Riso basmati con tonno e menta

di Dott.ssa Laura Mavilia Dietista

Quando si cucina con il tonno affumicato attenzione alla salatura in generale dei piatti perché questo metodo di preparazione rende il prodotto molto saporito.

  • 30 minuti
  • Media

Ingredienti

  • Ingredienti per 4 persone:

Descrizione

Condividi

Riso basmati con tonno e menta: piatto insolito ma molto gradevole all’insegna dei sapori mediterranei, ideato dalla Dott.ssa Laura Mavilia Dietista, con i prodotti della sua Sicilia.

Riso basmati con tonno e menta: ingredienti

Il tonno affumicato

Questo particolare metodo di lavorazione del tonno ci permette, così come anche per il salmone, di avere sempre a disposizione un prodotto di alto livello con caratteristiche nutrizionali buone.

Il tonno è considerato a tutti gli effetti pesce azzurro, quindi ricco di omega3, acidi grassi “buoni” molto utili per contrastare il colesterolo “cattivo”.

Il Riso Basmati

Il Riso Basmati si coltiva e si commercializza soprattutto in India e Pakistan. Richiede un particolare metodo di cottura (pilaf): va immerso nell’acqua appena bolle, si abbassa al minimo la fiamma e poi va lasciato in pentola fino a completo assorbimento dell’acqua.

Questo cereale, a differenza di altre varietà di riso, apporta un minor indice glicemico perchè è ricco di amilosio, componente dell’amido meno digeribile per l’uomo. Le altre qualità di riso contengo amilopectina, più digeribile. La differenza la si nota a cottura ultimata: il riso basmati non risulta colloso.

In genere, per eliminare i fitati (sali dell’acido fitico), bisognerebbe lasciare in ammollo il riso o i legumi, per almeno 8 ore. I fitati sono sostanze anti-nutrienti che impediscono al nostro organismo di assimilare le sostanze nutritive benefiche presenti negli alimenti.

Anche la spruzzata abbondante di limone a crudo nel piatto serve ad attivare la biodisponibilità delle sostanze nutritive degli alimenti.

Consigli:

Se non si vogliono passare al forno le zucchine in alternativa si possono grigliate.

Ricetta della Dott.ssa Laura Mavilia Dietista 

La puoi trovare su Facebook: Dietista Laura Mavilia-Informazioni

La puoi trovare su Instagram: dietistalaura

(Visited 147 times, 1 visits today)

Steps: come cucinare la ricetta Riso basmati con tonno e menta

1
Fatto

1: tagliare finemente al velo gli zucchini
2: preriscaldare il forno a 140 gradi e intanto preparare una teglia con carta forno, distribuirvi sopra in modo uniforme gli zucchini, condendoli con un cucchiaino da caffè di olio extra vergine di oliva. Infornare la teglia e lasciarla a temperatura di 140 gradi per 20 minuti
3: grattugiare le bucce di un arancio e di un limone mescolandole
4: il riso andrebbe messo in ammollo almeno 8 ore

2
Fatto

5:mettere l'acqua a bollire e appena bolle mettervi a lessare il riso. Il metodo di cottura pilaf prevede che si metta a bollire l'acqua nel peso doppio rispetto al peso del riso e va lasciato cuocere fintanto che l'acqua sarà stata completamente assorbita
6: spremere il succo di un limone
7: tagliare a listarelle sottili il tonno

3
Fatto

8: condire il tonno con un cucchiaino di olio, il limone e le bucce grattugiate
9: lasciare il tonno in marinatura intanto che si cuociono il riso e gli zucchini
10: impiattare
11: servire tiepido o a temperatura ambiente.

precedente
Tagliatelle di farro monococco con olive pomodorini e stracciatella
prossima
Salmone al pepe, zenzero e limone
precedente
Tagliatelle di farro monococco con olive pomodorini e stracciatella
prossima
Salmone al pepe, zenzero e limone