ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Riso carnaroli al porro, tirato con brodo vegetale

Condividilo sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:
320 gr Riso carnaroli
2 Porri
2 cucchiai da minestra di Olio extra vergine di oliva
q.b. Brodo vegetale
un pizzico di Pepe
un pizzico di Sale
Ingredienti per il brodo vegetale:
1 Carota
2 Coste di sedano
1/2 Cipolla

Seleziona gli ingredienti che ti mancano e crea la tua lista della spesa

Inviami solo la lista degli ingredienti mancanti per fare la spesa. Dò il consenso al trattamento dei miei dati solo per tale scopo.

Una volta fatto l'invio controlla che la mail che ti sei inoltrato con la lista della spesa non sia finita nella SPAM

Iscriviti alla nostra newsletter con la mail

Riso carnaroli al porro, tirato con brodo vegetale

Essendo un chicco povero di proteine, quello del riso è naturalmente privo di glutine e ciò lo rende un alimento adatto a chi soffre di celiachia.

  • 30 minuti
  • Facile

Ingredienti

  • Ingredienti per 4 persone:

  • Ingredienti per il brodo vegetale:

Descrizione

Condividi

Riso carnaroli al porro, tirato con brodo vegetale: un piatto semplice e sincero che, se ben cucinato, mette in risalto i pochi ingredienti utilizzati.

Ingredienti del Riso carnaroli al porro, tirato con brodo vegetale:

Riso Carnaroli

Il riso Carnaroli è una qualità italiana selezionata a Paullo (Milano), nata da un incrocio di due altre qualità di riso: il Vialone e il Leoncino.

Per essere certi di mangiare il riso Carnaroli controllare l’etichettatura sulla confezione che deve riportare la tracciabilità e l’autenticità del chicco.

Questo riso a chicco lungo, è più ricco di amido rispetto al riso Arborio. Grazie alla presenza di tanto amido, il carnaroli tiene meglio la cottura e si conferma tra le qualità migliori per realizzare i risotti.

Il riso assorbe, sempre grazie all’amido, tanta acqua che gli fa triplicare il proprio peso. Quando il riso viene cotto come risotto, ha potere più saziante rispetto alla pasta ed è anche meno calorico (parlando di riso senza condimento), grazie alla presenza della crema di amido diluita in acqua. Il chicco di riso è adatto anche a chi soffre di diabete (se consumato integrale) perchè il suo indice glicemico rispetto alla pasta è più basso.

E’ un cereale che vanta una buona presenza di lisina, un amminoacido essenziale che favorisce la formazione di anticorpi e fissa il calcio nelle ossa. Il riso è un alimento con basso potenziale allergenico e rispetto al grano si digerisce meglio: tali fattori lo rendono particolarmente adatto nell’alimentazione infantile soprattutto durante lo svezzamento.

Il porro

Pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Liliaceae genere Allium come l’aglio e la cipolla, il porro è un alimento tipico del mediterraneo, già coltivato in epoca Romana e poi diffuso ovunque in Europa.

Il porro vanta proprietà diuretiche e lassative ed è ricco di fibre utili al transito intestinale. Il contenuto di proteine nel porro è scarso, mentre i grassi sono assenti e l’apporto energetico in esso contenuto deriva dal fruttosio.

Sapevi che… Il potassio contenuto nel porro aiuta a mantenere il cuore in salute. Scopri di più.

Consigli:

il tipo di riso da utilizzare ovviamente resta una scelta personale, legata anche alle tante qualità disponibili in vendita.

Se rimane un pò di riso si può conservare per un giorno in frigorifero dentro ad un contenitore chiuso ermeticamente. Riscaldarlo aggiungendo un goccio di brodo vegetale.

Ricetta a cura della Biologa Nutrizionista Marta Fontanesi

www.martafontanesinutrizionista.it

 

(Visited 301 times, 20 visits today)

Steps: come cucinare la ricetta Riso carnaroli al porro, tirato con brodo vegetale

1
Fatto

1: sbucciare una cipolla
2: tritarla finemente
3: in una pentola mettere l'olio
4: aggiungere 2 cucchiai di acqua e fare scaldare
5: poi mettere la cipolla e stufare per 2 minuti

2
Fatto

6: togliere il gambo ai porri
7: svestire il porro della buccia più esterna
8: tagliarlo a rondelle sottili
9: aggiungere il porro alla cipolla e stufare il tutto per 10 minuti a fuoco medio
10: preparare pepe e sale

3
Fatto

11: aggiungere il pepe e il sale alle verdure
12: infine aggiungere il riso
13: tostarlo per 2 minuti
14: portarlo a fine cottura continuando ad aggiungere mestoli di brodo
15: servire caldo.

Recensioni delle ricette

Non ci sono ancora recensioni per questa ricetta, usa il modulo qui sotto per scrivere la tua recensione
precedente
Prima pappa: miglio cereale dalle mille virtù
prossima
Cheese cake salata al profumo di rosmarino
precedente
Prima pappa: miglio cereale dalle mille virtù
prossima
Cheese cake salata al profumo di rosmarino