ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Riso venere e peperoni: piatto equilibrato post-allenamento

Condividilo sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:
gr 320 Riso Venere
1 Cipolla rossa di Tropea
2 cucchiai da minestra di Olio extra vergine di oliva
un pizzico di Sale
un pizzico di Pepe
un pugno di Mix di aromi freschi dell'orto *
* Basilico, Rosmarino, Timo, salvia
2 Peperone giallo

Seleziona gli ingredienti che ti mancano e crea la tua lista della spesa

Inviami solo la lista degli ingredienti mancanti per fare la spesa. Dò il consenso al trattamento dei miei dati solo per tale scopo.

Una volta fatto l'invio controlla che la mail che ti sei inoltrato con la lista della spesa non sia finita nella SPAM

Iscriviti alla nostra newsletter con la mail

Riso venere e peperoni: piatto equilibrato post-allenamento

  • 30 minuti
  • Facile

Ingredienti

  • Ingredienti per 4 persone:

Descrizione

Condividi

Riso venere e peperoni: piatto equilibrato post-allenamento. Un riso integrale dagli eccellenti valori nutrizionali. Lo sapervi che è un prodotto italiano?

Riso venere e peperoni: piatto equilibrato post-allenamento

Proprietà del riso venere

Questo cereale targato Italia, è una varietà di riso integrale dal gusto molto deciso e facilmente riconoscibile. I suoi chicchi nutrienti vantano ottimi valori nutrizionali. Il riso nero infatti oltre all’amido mette in campo tanta fibra alimentare. Inoltre contiene poche proteine e pochi acidi grassi, mentre è buona la presenza di sali minerali come il potassio e il fosforo. La vitamina presente in un quantitativo rilevante è la B1, mentre la caratteristica che lo differenzia dai classici risi dal colore bianco è il colore scuro, dato dalla presenza di  molecole polifenoliche dette antociani, potenti antiossidanti e ipocolesterolemizzanti.

Rispetto al riso classico, il riso venere ha un indice glicemico e un carico glicemico più bassi e risulta molto ben digeribile.

Questa varietà di riso pregiato è molto utilizzata in cucina perchè si abbina bene a tanti alimenti creando ottimi accostamenti con le verdure e con il pesce.

I peperoni

I peperoni sono vegetali eccezionali: hanno poche calorie, sono ricchi di acqua e ricchissimi di fibre che creano un buon senso di sazietà. Sono alimenti vegetali molto indicati nelle diete ipocaloriche.

Il formaggio parmigiano reggiano

Il parmigiano reggiano ha caratteristiche nutrizionali che lo rendono un alimento unico e completo per grandi e per bambini. Rispetto ad altri formaggi stagionati vanta più proteine, contiene meno lattosio ed ha una più alta concentrazione di sali minerali tra cui spicca il calcio. Attenzione però alla elevata quantità di sodio e di colesterolo.

Consigli:

se avanza un pò di riso si può conservare in frigorifero per un giorno dentro ad un contenitore chiuso ermeticamente.

Ricetta a cura della Dott.ssa Linda Caracausi Dietista

La puoi trovare su Facebook: Dott.ssa Linda Caracausi, nutrizione e benessere

La puoi trovare su Instagram: Dietista_Linda Caracausi

 

(Visited 87 times, 1 visits today)

Steps: come cucinare la ricetta Riso venere e peperoni: piatto equilibrato post-allenamento

1
Fatto

1: tritare la cipolla
2: metterla in padella con un cucchiaio di olio e un goccio di acqua e lasciare stufare per 2 minuti
3: aggiungere il peperone tagliato a cubetti, il sale e il pepe
4: mettere un bicchiere di acqua e lasciare sobbollire a fiamma bassa per il tempo di cottura del riso, avendo cura di chiudere la padella con il coperchio
5: a parte in una pentola mettere a lessare il riso venere

2
Fatto

6: quando il riso sarà lessato ma al dente (circa 18-20 minuti), aggiungerlo al peperone e togliere il coperchio per lasciare evaporare l'acqua rimanente
7: aggiungere la curcuma
8: tritare finemente il mix di aromi freschi dell'orto
9: impiattare il riso
10: e servirlo con una spolverata di parmigiano e aromi.

precedente
Paccheri ripieni alla carota con seppie e cipollotto
prossima
Penne integrali tricolore saltate in padella
precedente
Paccheri ripieni alla carota con seppie e cipollotto
prossima
Penne integrali tricolore saltate in padella