ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Zuppa contadina alla zucca con olive e capperi

Condividilo sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Ingredienti per 4 persone:
gr 400 Polpa di zucca
alcune foglie di Basilico
alcune foglie di Prezzemolo
un pizzico di Sale grosso
un bicchiere di Acqua
2 cucchiai da minestra di Olio extra vergine di oliva
un pizzico di Peperoncino
1 Cipolla rossa di Vatolla
4 cucchiai da minestra di Olive taggiasche denocciolate

Seleziona gli ingredienti che ti mancano e crea la tua lista della spesa

Inviami solo la lista degli ingredienti mancanti per fare la spesa. Dò il consenso al trattamento dei miei dati solo per tale scopo.

Una volta fatto l'invio controlla che la mail che ti sei inoltrato con la lista della spesa non sia finita nella SPAM

Iscriviti alla nostra newsletter con la mail

Zuppa contadina alla zucca con olive e capperi

di Dott.ssa Renata Bracale Biologa Nutrizionista

Ricetta semplice, veloce e sana con un tocco di sapore amarognolo in contrasto con la dolcezza della zucca che ti conquisterà, scoprilo!

  • 30 minuti+ il tempo di pulitura della zucca
  • Facile

Ingredienti

  • Ingredienti per 4 persone:

Descrizione

Condividi

Zuppa contadina alla zucca con olive e capperi, un trionfo di gusto e di colore. Hai mai provato questa versione di zuppa con la zucca? Devi assolutamente farti tentare ora che si trovano tutte le qualità di zucca possibili in commercio.

Zuppa contadina alla zucca con olive e capperi: ricetta adatta nella dieta delle patologie dismetaboliche

Quali sono le patologie dismetaboliche?

Sono tutte quelle patologie in cui c’è una alterazione del metabolismo come il diabete, l’iperglicemia, l’ipoglicemia e l’obesità.

La Dott.ssa Renata Bracale in questa ricetta ha combinato alimenti poveri di zuccheri ma ricchi di vitamine come la zucca e la cipolla, ai quali ha abbinato una quantità minima di grassi provenienti solo dall’olio di oliva e dalle olive. Questi acidi grassi sono capaci di contrastare il colesterolo nel sangue e sono utili per aumentare la biodisponibilità dei carotenoidi (il pigmento della zucca), sostanze liposolubili che l’organismo assimila meglio in presenza di acidi grassi e che si trasformano così in vitamine.

La zucca in particolare è un alimento molto adatto nelle diete perchè vanta un alto contenuto di fibre. Le fibre servono per il corretto funzionamento del transito intestinale e aiutano a mantenere più a lungo il senso di sazietà.

Per limitare l’uso del sale, altro nemico numero uno delle nostre arterie, sono state utilizzate delle erbe aromatiche fresche come il basilico e il prezzemolo, unite al cappero ammollato nel vino.

Infine l’ultimo ingrediente aggiunto, ma non per importanza, è il peperoncino che è noto essere un ottimo alleato del nostro organismo per combattere i radicali liberi perchè, contenendo vitamine A e C, ha un elevato potere antiossidante.

Consigli:

in caso di gravi patologie solo un esperto in nutrizione può creare una dieta adatta ad ogni soggetto diverso. E’ fondamentale potersi regolare con il consumo di grassi, di carboidrati e di zuccheri senza improvvisare ma seguendo una dieta bilanciata.

Ricetta a cura della Dott.ssa Renata Bracale Biologa Nutrizionista.

 

(Visited 81 times, 1 visits today)

Steps: come cucinare la ricetta Zuppa contadina alla zucca con olive e capperi

1
Fatto

1: sciacquare i capperi dal sale e metterli in ammollo in una tazza con mezzo bicchiere di vino bianco
2: pulire la zucca e tagliarla a cubetti
3: tritare la cipolla
4: preparare una pentola dal bordo alto con olio, cipolla, un goccio di acqua e il peperoncino e stufare per 3 minuti

2
Fatto

5: aggiungere allo stufato di cipolla la zucca, i capperi, il vino dell'ammollo e le olive
6: aggiungere gli aromi freschi e 1/2 bicchiere di acqua
7: lasciare cuocere la zucca per circa 30 minuti con il coperchio sulla pentola
8: quando la zucca sarà cotta non occorrerà frullarla perchè si sarà disfatta a sufficienza e avrà mantenuto la giusta dose di liquido. Servire.

precedente
Pizza con farina di ceci e farina di riso
prossima
Pasta con lesso di recupero fagiolini e salsa verde
precedente
Pizza con farina di ceci e farina di riso
prossima
Pasta con lesso di recupero fagiolini e salsa verde