ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Tisana digestiva e purificante con anice e liquirizia

Condividilo sui tuoi social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredienti

Ingredienti per una tazza:
30 gr Foglie essiccate di Salvia
1 Scorza di limone bio
30 gr Semi di anice
10 gr Liquirizia in polvere

Seleziona gli ingredienti che ti mancano e crea la tua lista della spesa

Inviami solo la lista degli ingredienti mancanti per fare la spesa. Dò il consenso al trattamento dei miei dati solo per tale scopo.

Una volta fatto l'invio controlla che la mail che ti sei inoltrato con la lista della spesa non sia finita nella SPAM

Iscriviti alla nostra newsletter con la mail

Tisana digestiva e purificante con anice e liquirizia

di Dott.ssa Patrizia Bartolini biologa Nutrizionista

Preparati questa tisana e in pochi minuti avrai la casa che profuma di sauna finlandese..

  • 15 minuti
  • Facile

Ingredienti

  • Ingredienti per una tazza:

Descrizione

Condividi

Tisana digestiva e purificante con anice e liquirizia: miscela di erbe capace di depurare la milza e lo stomaco, sostenendoli nel loro lavoro quotidiano. Purifica il fegato ed è leggermente diuretica.

Tisana digestiva e purificante con anice e liquirizia: depuriamo il fegato!

Mentre noi dormiamo, il nostro fegato lavora. Se vogliamo aiutarlo prima di coricarci possiamo adottare la buona abitudine di consumare questa bevanda calda. La sera infatti è un momento di raccoglimento che ci prepara alla notte. Questo periodo in cui il corpo va verso l’immobilità del sonno, è utile per i processi di purificazione sia fisica che psichica.

Di notte il calore si porta all’interno del corpo per andare a disintossicare i vari organi. Se in quel preciso momento il fegato viene affaticato da una pesante digestione, smette di svolgere la funzione depurativa e sospende anche tutte le altre funzioni indispensabili per la nostra salute. Il risveglio quindi sarà faticoso, con occhi pesanti e nessuna voglia di mangiare, mentre al contrario quando la cena è leggera e alcalina al risveglio ci si sente riposati, drenati e molto affamati, pronti per consumare uno dei pasti più importanti della giornata. In genere le tisane sono un toccasana per l’organismo, specie se preparate con prodotti naturali.

L’anice

In fitoterapia l’anice è considerata digestiva, balsamica e capace di stimolare il latte materno.

La liquirizia

In erboristeria la liquirizia è considerata digestiva, antinfiammatoria, depurativa, diuretica e protettiva della mucosa.

Consigli:

Addentrarsi nel mondo delle tisane depurative è molto interessante. Le erbe officinali possono regalare gustosi abbinamenti che aiutano il nostro organismo a svolgere al meglio le proprie funzioni. Resta inteso però che il consumo e l’abbinamento di erbe officinali deve sempre essere regolato da un esperto in materia che ci possa fornire le indicazioni terapeutiche corrette.

Consigli nutrizionali e ricetta a cura della Dott.ssa Patrizia Bartolini Biologa Nutrizionista.

(Visited 97 times, 1 visits today)

Steps: come cucinare la ricetta Tisana digestiva e purificante con anice e liquirizia

1
Fatto

1: preparare tutti gli ingredienti per un'ottima tisana digestiva
2: mettere tutti gli ingredienti in un pentolino con acqua fredda. Accendere il fuoco e portare ad ebollizione
3: spegnere il fuoco, lasciare riposare per almeno 10 minuti e poi filtrare la tisana
4: versarla in una tazza e consumarla fumante.

precedente
Pollo verdure ed erba cipollina adatto alla lowfodmap
prossima
Pizza con farina di ceci e farina di riso
precedente
Pollo verdure ed erba cipollina adatto alla lowfodmap
prossima
Pizza con farina di ceci e farina di riso